Seguici su

Vai menu di sezione

Indicatore di tempestività dei pagamenti

In linea con quanto previsto dall'art. 23, comma 5, lett. a), della Legge 69/2009 (Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile) ed al fine di aumentare la trasparenza dei rapporti tra le amministrazioni pubbliche e gli utenti, si segnala l’indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato «indicatore di tempestività dei pagamenti».

I tempi medi di pagamento delle fatture sono rilevati con le modalità di cui all'articolo 9 del d.p.c.m. 22 settembre 2014.

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Lunedì, 04 Dicembre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio