Seguici su

Vai menu di sezione

Psr 2014-2020

ll Comune di Cles è beneficiario del Programma di Sviluppo Rurale, ovvero lo strumento del Fondo Europeo Agricolo (F.E.A.S.R.) attraverso il quale la Provincia Autonoma di Trento realizzerà dal 2014 al 2020 interventi che orientano lo sviluppo del Trentino secondo le finalità delle Politiche Comunitarie e dei Fabbisogni del contesto territoriale.

Tra i progetti co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale del Comune di Cles sono stati finanziati i seguenti interventi:

 Misura PSR/Focus Area[1] Progetto Obiettivi Finanziamento

Operazione 8.5.1 – Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo non remunerativi.

La misura sostiene gli interventi selvicolturali non remunerativi finalizzati ad accrescere resilienza, stabilità e pregio ambientale degli ecosistemi forestali nonché il loro adattamento ai cambiamenti climatici. Una particolare attenzione viene riservata ai boschi di protezione diretta, ai boschi appartenenti agli habitat di Natura 2000, ai boschi giovani o marginali (per le dimensioni medie del materiale legnoso, le intensità di taglio ridotte o la localizzazione disagiata).

Trinciatura degli arbusti sottoposti a formazioni arboree di piante adulte, mantenendo la copertura superiore. L’obiettivo è quello di recuperare porzioni di pascolo degradato o aree atte allo sfalcio sulla Montagna di Cles, ricadenti nel Comune amministrativo di Cles e nei Comuni Catastali di Cles e Mechel.

La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di Euro 17.036,69.-  di cui Euro 11.877,00.- finanziati grazie all’operazione 8.5.1 del P.S.R. (il quale 42,980 % quale quota F.E.A.S.R. pari ad Euro 5104,73; il 39,914 % quale quota Stato pari ad Euro 4740,59; il 17,106 % quale quota P.A.T. pari ad Euro 2031,68)

 

 

[1] Vedi allegato II delle Linee guida sugli obblighi di comunicazione

Pubblicato il: Giovedì, 27 Giugno 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio