Seguici su

Vai menu di sezione

Politiche sociali e istruzione

L'Ufficio garantisce l'attuazione delle politiche sociali comunali e il funzionamento dei servizi alla persona. Ha la finalità di garantire un governo integrato dei servizi erogati dal Comune a fronte di bisogni e domande specifiche di individui, famiglie e gruppi sociali in genere, assicurarandone le più ampie possibilità di crescita individuale e sociale. Cura i rapporti con il servizio Socio-assistenziale della Comunità di valle e gli enti competenti all'erogazione di servizi finalizzati alla prevenzione ed eliminazione delle condizioni di bisogno, di disagio sociale e di povertà, legate a difficoltà economiche, umane e sociali.

Contatti
Orario per il pubblico:
  • dal lunedì al venerdì: 08.00 - 12.30
  • martedì: 14.30 - 16.30
Telefono segreteria:
0463.662090
Fax:
0463.662009
Indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail certificata:
Indirizzo:
Corso Dante, 28
Posizione GPS:

Come arrivare

Personale

Competenze
  • Assume gli impegni per assicurare il regolare svolgimento dei servizi destinati all'infanzia e all'adolescenza (asilo nido comunale, nido familiare-Tagesmutter, Spazio aperto), curandone l'approviggionamento di beni e servizi e verificandone periodicamente la qualità qualora essi siano gestiti da terzi;
  • Organizza e gestisce le iniziative ricreative estive per bambini e ragazzi;
  • Organizza l’attività dello Spazio aperto, in coordinamento con la Comunità di valle e il gestore del servizio;
  • Realizza le iniziative comunali previste dal programma di lavoro del Distretto famiglia della Val di Non, in coordinamento con l'Agenzia provinciale per la famiglie e i diversi soggetti coinvolti;
  • Assume gli impegni connessi all'inserimento di residenti in RSA, secondo le disposizioni dell’UVM distrettuale;
  • Assume i provvedimenti connessi all'assegnazione di alloggi di edilizia pubblica a persone adulte, anziani o famiglie (alloggi anziani e condominio solidale);
  • Organizza i corsi dell'Università della Terza Età, in base a quanto previsto dalla convenzione con l'Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale e in collaborazione con i volontari della sede locale;
  • Raccoglie le istanze di sostegno economico di enti e associazioni di volontariato operanti nel settore della promozione sociale e nei paesi del Sud del Mondo, istruisce la pratica relativa e ne cura la destinazione secondo quanto deliberato dalla Giunta comunale;
  • Realizza le iniziative di promozione sociale sulla base degli indirizzi deliberati dalla Giunta comunale.
Pagina pubblicata Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 09 Ottobre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto