Seguici su

Vai menu di sezione

IMU (2013)

A decorrere dal 1° gennaio 2012 è stata introdotta  l'Imposta Municipale Propria -IMU - (art.13 D.L. n.201/2011, convertito in L. n.214/11).

NOVITA' 2013:

Con la Legge 28 ottobre 2013, n. 124, che ha convertito in legge con modificazioni il D.L. 31 agosto 2013, n. 102, sono state approvate alcune nuove disposizioni in materia di Imposta Municipale Propria. In particolare:

a) ABITAZIONE PRINCIPALE (ad eccezione dei fabbricati censiti nelle categorie A/1 – A/8 e A/9) Per l’anno 2013 NON È DOVUTO il PAGAMENTO dell'Imposta Municipale Propria (acconto per effetto della Legge 124/2013 - saldo in base al D.L. 133/2013 in corso di conversione)
 
b) ABITAZIONE PRINCIPALE del socio assegnatario di immobile appartenente a COOPERATIVA EDILIZIA A PROPRIETÀ INDIVISA e RELATIVE PERTINENZE Viene EQUIPARATA ALL'ABITAZIONE PRINCIPALE.
 N.B.: Per il 2013 la disposizione si applica A DECORRERE DAL 1° LUGLIO
 NON DOVUTA LA SECONDA RATA DELL'IMPOSTA.
c) UNICO IMMOBILE, purché non in cat. catastale A/1, A/8 o A/9, posseduto e non locato da personale in servizio permanente alle FORZE ARMATE, DI POLIZIA e corpo nazionale VIGILI DEL FUOCO. Non sono richieste le condizioni della DIMORA ABITUALE e della RESIDENZA ANAGRAFICA.
 N.B.: Per il 2013 la disposizione si applica A DECORRERE DAL 1° LUGLIO.
d) FABBRICATI costruiti e destinati dall'IMPRESA COSTRUTTRICE alla vendita. (c.d.: FABBRICATI MERCE). Per il 2013 NON È DOVUTA LA SECONDA RATA dell'imposta municipale propria, finché permane tale DESTINANZIONE e non SIANO LOCATI ed a condizione che venga presentata al comune una dichiarazione con l'apposito modello ministeriale entro il giugno 2014

Inoltre, dal 2013, l’imposta è dovuta interamente al Comune, fatta eccezione per gli immobili ad uso produttivo (categoria catastale D) che è versata quasi totalmente allo Stato (Stato 7,60 per mille –Comune 0,23 per mille).

Il Comune di Cles per il 2013 ha mantenuto le stesse aliquote d’imposta e le detrazioni definite nel 2012 con delibera consiliare n. 15 del 15.03.2012 ed ha stabilito, mediante norma regolamentare, che l’immobile posseduto da anziani o disabili che hanno acquisito la residenza in istituti di ricovero e quello di cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato è considerato come l’abitazione principale.

TERMINI E MODALITA' DI PAGAMENTO:

acconto entro il 17.06.2013

saldo entro il 16.12.2013

Il pagamento potrà essere effettuato mediante modello F24  oppure apposito bollettino di conto corrente postale.

Accedi al simulatore di calcolo IMUP del Comune di Cles

Per gli altri comuni della Provincia di Trento

Aliquote

  • Le aliquote e le detrazioni in vigore per l’anno 2013 sono le seguenti:

Dichiarazione

  • Con il D.M. 30.10.2012 è stato approvato il modello di dichiarazione e sono stati disciplinati i casi per i quali deve essere presentata al Comune la dichiarazione.

Ravvedimento

  • Ravvedimento per tardivo versamento 2013

Pagina pubblicata Giovedì, 10 Ottobre 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 11 Giugno 2014

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto