Seguici su

Vai menu di sezione

Presentazione

La biblioteca intercomunale di Cles, inaugurata nel lontano 1964, dal luglio 2011 è tornata ad operare nella propria sede radicalmente ristrutturata e ampliata. Ora si presenta come una biblioteca di pubblica lettura di moderna concezione. Distribuita su tre piani, dispone al piano terra di una sala riunioni ed esposizioni. Offre spazi accoglienti, salotti e aeree informali dal  design accattivante, un’ampia area bambini, una zona dedicata ai ragazzi e due sale studio.

Con le proprie attrezzature ad alto contenuto tecnologico consente al pubblico un ampio accesso ai nuovi servizi informativi e di  telecomunicazione, quali il prestito di e-reader,  e-book e il prestito interno di tablet; offre, inoltre, occhiali da lettura e, attraverso un box collocato all’esterno dell’ingresso, la possibilità di restituire i libri presi a prestito anche a biblioteca chiusa.
La sua fisionomia è quella di luogo attivo – e interattivo (grazie alla bacheca per i suggerimenti di lettura tra utenti e al servizio Desiderata, consistente nel raccogliere e soddisfare le richieste di nuove acquisizioni) - di informazione, comunicazione e promozione riguardante tutti gli aspetti della cultura.
Dispone di una ragguardevole dotazione libraria, collocata per aree tematiche con angoli espositivi per l’approfondimento, a cadenza mensile, degli argomenti di maggiore interesse e attualità. Nell’ambito del sistema locale, la biblioteca di Cles ha assunto il compito di offrire una documentazione di secondo livello nelle aree della didattica, turismo, informatica, diritto e arte.
È una biblioteca “Family in Trentino”, dove si può trovare una raccolta bibliografica permanente dedicata alla famiglia, una zona per gli adulti accompagnatori all’interno dell’area bambini e un fasciatoio per il cambio dei più piccoli.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 22 Agosto 2013 - Ultima modifica: Martedì, 04 Aprile 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto